bowl-429231_1280

Che cosa c’è dentro al cibo per cani?

Ecco quali sono gli ingredienti che compongono il cibo per cani.

A volte la realtà del cibo che la grande distribuzione propone ai nostri amici a 4 zampe si cela dietro a un profumo invitante e apparentemente gustoso. Tuttavia, alcuni cani particolarmente sensibili storcono il naso e si rifiutano di mangiare solo alcune singole cose, portandoci non poche volte all’esasperazione 😉

Sareste forse un po’ incerti anche voi se sapeste veramente che cosa contengono le scatolette che ogni settimana scegliete con tanto amore!

–> Scopri anche come aiutare il tuo cane a perdere peso! 

Molti produttori di cibo per cani, spesso, sono costretti a usare gli scarti per contenere i costi e per continuare a essere competitivi. In questo modo, purtroppo, il cibo diventa solo un concentrato di proteine, ma non di proteine di qualità.

La carne rossa

La carne rossa utilizzata nella maggior parte del cibo per animali comprende: lingua, esofago, cuore, nervi, vasi sanguigni e tessuti di organi di manzo e maiale.

La carne bianca

Per quanto riguarda il cibo per cani composto di carne bianca, il vero contenuto di solito comprende la testa, le viscere, le zampe e alcuni tessuti di organi di pollo, tacchino e anatra.

[cml_media_alt id='387']dog-843800_1280[/cml_media_alt]

Il pesce

Il cibo a base di proteine di pesce, invece, è composto da teste di pesce, pelle, squame, pinne, lische e viscere.

Questo tipo di alimenti fornisce ai nostri amici a 4 zampe tantissime proteine connettive. Proteine che si trovano nella cartilagine, nei legamenti e nei tendini e che, essendo poco digeribili, possono comportare un aumento dei batteri che vivono nel colon e provocare addirittura disturbi come diarrea, gonfiore e gas.

La soluzione

L’unica soluzione che abbiamo individuato noi consiste nella dieta fatta in casa, a base di cibo per umani, da alternare alle scatolette di qualità. Ma non è così semplice perché, per garantire una buona dieta a un cane, non si possono usare indifferentemente tutti gli ingredienti che usano anche gli umani per nutrirsi.

Per non correre il rischio di eccedere con alimenti sbagliati, chiedi al tuo veterinario di pianificare insieme a te una dieta varia e corretta per il tuo amico peloso, una dieta in grado di rispettare anche eventuali allergie o sensibilità.

Ti piace questo post che spiega che cosa c’è dentro il cibo per cani? Condividilo con i tuoi amici su Facebook!

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento